mercoledì 15 maggio 2024

COLLETTA LIBRI RINASCITA


COLLETTA DI LIBRI RINASCITA-A.LIVI

Per ampliare il suo catalogo la Biblioteca Scolastica RINASCITA-A.LIVI  raccoglie libri nuovi o usati in buono stato.

Se vuoi donare un libro portalo in Biblioteca nell'apposito cesto di raccolta oppure nella Giornata Aperta di Sabato 1 Giugno.

Per aiutarti nella scelta ecco un elenco di libri che mancano. 


Un qualunque libro dei seguenti autori : 

Roald Dahl
Zerocalcare
Pinin Carpi
Bianca Pitzorno
Silvana Gandolfi
Luigi Garlando
 
e poi ...

J.K.Rowling  - " Harry Potter" ... abbiamo solo "Harry Potter e la Pietra filosofale"
Lemony Sniket - "Una serie di sfortunati eventi"
R.J.Palacio - Abbiamo "Wonder"  ci mancano  "Julien" - "Charlotte" - "Christopher"
M.Ende - "Jim Bottone e la banda dei 13 pirati" 
Katherine Rundell - "Sophie sui tetti di Parigi"
Vecchini- Sualzo - "Fiato sospeso"
Fabien Toulmé - "Non è te che aspettavo"
E. Gnone - "Fairy Oak"  abbiamo solo i vol.3 e 7
Guy Bass - "Testa cucita" 
Jhon Boyne - "Cosa è successo a Barnaby Brocket"
Roberta Marasco - "Speciale Elsa", "Fazzoletti Rossi"
Luigi Ballerini - "Un sogno sull’oceano"
C. Leon - "Reato di Fuga" - "Spazio Aperto"
Capriolo -"No!"
Doom Erin - "Il fabbricante di lacrime"
Elisa Castiglioni – “ La ragazza che leggeva le nuvole”
Michelle Cuevas – “Le avventure di Jack Papier”
J.R.R. Tolkien - "Il Signore degli anelli" - "Lo Hobbit"
Jeff Kinney - "Diario di una schiappa"
Stefano Tofani – “Nuvole zero felicità 23”
Mark Lowery e Valentina Zaffagnin – “L’Oceano quando non ci sei”
Davide Morosinotto - "Il rinomato catalogo Walker and Dawn"
Giacomo Mazzariol - "Mio fratello rincorre i dinosauri"

GRAPHIC NOVEL
Radice-Turconi  - "Viola giramondo" 
Garibaldi graphic novel
 
FUMETTI richiesti dai ragazzi
Raina Telgemeir - "Smile" – “Coraggio”
Eoin Colfer, Andrew Donkin – “Globale. Un clima, un mondo.”
Dylan Dog
Diabolik

 

Infine qualsiasi racconto, graphic novel, romanzo o fumetto che ti è piaciuto andrà bene!

Grazie!!!!

giovedì 4 novembre 2021

Una serie di sfortunati eventi

 Tutte le sere, da quando è nato il primo bambino in casa sua, un papà della Vespri legge ad alta voce un libro. 

Tutte le sere da 17 anni .

Il totale complessivo delle ore di lettura effettuate non è stato calcolato. E nemmeno, a dire la verità, il totale dei libri letti.

Tra le tante storie che hanno animato le serate in quella casa, un posto d'onore hanno le vicende dei fratelli Boudelaire.

Lo scrittore Lemony Snicket , racconta in 13 libri , le vicende infauste e sfortunate di  tre fratelli, Violet, Klaus e Sunny, rimasti orfani dopo che un terribile incendio ha bruciato la loro casa.

Da quel momento dovranno cercare di sfuggire alle grinfie del Conte Olaf, che vorrebbe adottarli per prenderne la cospicua eredità.


Insomma, come dice Lemony Snicket all'inizio del libro, 

“Se vi interessano le storie a lieto fine, è meglio che scegliate un altro libro. In questo non solo non c’è il lieto fine, ma nemmeno un lieto inizio e ben poco di lieto anche in mezzo”.

Allora perchè ve lo suggerisco? Intanto perchè abbiamo passato quasi due anni pieni di infausti eventi, e leggere libri come questo aiuta a superare le difficoltà, perchè ci si sente meno soli.

Poi perchè è un libro bellissimo, e i tre protagonisti riescono a superare ogni ostacolo con le loro sole forze che sono l'ingegno, la cultura e la tenacia. 

Inoltre ci insegnano anche che le difficoltà si superano meglio se si fa squadra. 

Infine, ma non ultimo, purtroppo a volte il mondo degli adulti non sa dare le giuste risposte ai ragazzi come voi, ma le risposte giuste spesso sono proprio i ragazzi a darle agli adulti.

In biblioteca abbiamo solo il primo volume: ma se vi appassionate alla lettura, troveremo senz'altro anche gli altri 12! Coraggio , tenete a mente questo titolo e appena riaprirà la biblioteca chiedetelo ai bibliotecari . Lo trovate nello scaffale delle 5

Da questi libri sono stati tratti un film con Jim Carrey e una serie tv Netflix molto bella. Se volete vedere qualcosa di davvero bello, cercateli.




venerdì 22 ottobre 2021

L'incredibile storia di Lavinia

 Buongiorno bambini,

vi scrivo dopo tantissimo tempo. La biblioteca non ha ancora riaperto, ma siamo riusciti a fare l'inventario di tutti i libri e a procurarcene qualcuno che possa sostituire quelli smarriti.

Grazie per aver riportato quelli che avevate a casa! Controllate bene ancora, perchè i libri hanno la cattiva abitudine di nascondersi nei posti più incredibili:

sotto le gambe dei tavoli che traballano, 

tra il materasso e le coperte nei letti

dietro il bidet in bagno

tra le pentole in cucina

a volte li trovi persino sul divano o dentro le tasche delle giacche.

Non so ancora dirvi quando riapriremo. Bisogna studiare un po' come fare per i protocolli di sicurezza, ma siamo tutti al lavoro per trovare la soluzione giusta.

Nel frattempo però vi presento un libro bellissimo. E' un libro che quando ho scoperto di non avervi ancora presentato ci sono rimasta male : " ma come? , mi sono detta, non hai mai raccontato la storia di Lavinia?? Incredibile!"

Infatti è incredibile che in tutti questi anni non vi abbia mai parlato de "L'incredibile storia di Lavinia" di Bianca Pitzorno.

Innanzitutto la storia è ambientata a Milano, e tutto comincia in piazza del Duomo la sera della Vigilia di Natale.
Lavinia è una bambina sfortunata che chiede l'elemosina ai passanti, ma quella sera,  quando tutto ha inizio, incontra una fata, una fata speciale, come quella di Cenerentola, per intenderci, che le farà un regalo ancora più speciale: un anello magico.

Come tutte le storie di fate, direte voi.
Forse sì. Ma questo anello trasforma tutto quello che Lavinia sta guardando, in una bella e puzzolente cacca.

Vi è venuta voglia di leggerlo? 
Spero proprio di si.

Con l'anello e un po' d'astuzia Lavinia riuscirà a risolvere tutti i suoi problemi, ma ci sono cose, come l'amicizia, che non si possono conquistare con l'astuzia, bisogna essere sinceri e generosi, Riuscirà Lavinia a procurarsi un amico? 

La storia è avventurosa e divertente e ha anche un seguito in ben tre libri:
La bambola dell'alchimista, 



Una scuola per Lavinia 


La bambola viva.

Li trovate tutti in biblioteca, nello scaffale delle quarte.